Come Diventare Un Analista Programmatore Con la Guida Cepu

Come Diventare Analista Programmatore: La Guida di Cepu

Apprendi come diventare analista programmatore, grazie alla guida di Cepu. Con la preparazione agli esami e gli altri servizi di recupero universitario puoi conseguire la tua laurea: un supporto in più per trovare lavoro!

Richiedi Subito Informazioni
Come si Diventa Analista Programmatore e Trovare Lavoro

Come si Diventa Analista Programmatore e Trovare Lavoro

Diventa Analista Programmatore con la Guida di Cepu

Informati gratuitamente e senza impegno su come diventare analista programmatore con la guida di Cepu!

La Professione di Analista Programmatore: Chi è?

Per analista programmatore si considera il profilo professionale il cui compito sta nella valutazione e nella realizzazione di un software di alte prestazioni. Redige dunque statistiche che indicano limiti e punti di forza di ordine informatico, tecnologico ed economico dell'azienda, al fine di organizzare il lavoro. In più è molto spesso coinvolto all'interno dello sviluppo del prodotto finale.

Come Diventare Analista Programmatore: Requisiti

Le lauree richieste per diventare analista programmatore sono: la laurea triennale in informatica, in matematica o in ingegneria informatica.

Una maggiore specializzazione potrebbe essere conseguita grazie a una laurea specialistica o dei corsi di formazione post laurea.

Cepu ti accompagna nella preparazione dei tuoi esami e ti permette di raggiungere la tua laurea in informatica, matematica o ingegneria informatica e delle app.

Le Mansioni dell'Analista Programmatore: Cosa fa?

Tra le mansioni del programmatore figurano l'analisi e la progettazione di programmi informatici. Si interfaccia con i clienti e le aziende per questo deve possedere spiccate doti comunicative. Tra i suoi compiti figurano:

  • L'analisi dei flussi informativi aziendali;
  • La documentazione al cliente delle scelte architetturali del programma;

Per fare in modo che sia possibile sviluppare un software conforme agli standard e ai supporti tecnologici disponibili, stila un progetto e si occupa di coordinare il lavoro:

  • Identifica i tempi per la realizzazione del progetto;
  • Scrive il codice sorgente;
  • Collauda il software e ne verifica la validità.

Nel caso in cui il software presenti criticità attua azioni correttive per migliorare l'efficacia dell'applicativo.

Trovare Lavoro come Analista Programmatore: Sbocchi Lavorativi

Come analista informatico si può trovare lavoro in diversi ambiti e contesti lavorativi.

  • Software house;
  • Aziende informatiche;
  • Aziende private e pubbliche;
  • Organizzazioni di grandi dimensioni dotate di centri di elaborazione dati interni;
  • Attività in proprio.